Come correggere Twitch in ritardo o buffering senza problemi

Una nota piattaforma di live streaming, Twitch, viene utilizzata in tutto il mondo per ricevere aggiornamenti sui giochi. È abbastanza popolare, ma il problema che dovrai affrontare qui è la balbuzie di Twitch. Il problema del buffering interrompe il flusso e l'interesse a guardare il video. I problemi comuni riscontrati dagli utenti sono Twitch Playback Buffer, buffering Chrome, Clip buffering, Twitch VOD, Firefox, ecc. In questo articolo, conoscerai le migliori soluzioni per risolvere il problema del buffering o del ritardo di Twitch. Con ciò, puoi trasmettere video in streaming senza incontrare alcuna difficoltà.

Le migliori soluzioni per correggere il buffering o il ritardo di Twitch

Twitch è una piattaforma molto preferita dai giocatori, ma il problema della balbuzie del flusso di Twitch influisce sull'esperienza dell'utente. Ecco le migliori soluzioni che ti aiuteranno a risolvere il problema. Assicurati di seguire i passaggi in modo appropriato per eliminare l'errore.

  1. Verificare le impostazioni del firewall

Ci sono alcuni firewall specifici che non ti permetteranno di trasmettere video in streaming. Se il tuo dispositivo ha un firewall, assicurati di procedere alle impostazioni e disabilitalo. L'antivirus in esecuzione sul retro può anche essere uno dei problemi che dovrai affrontare nei video. Essendo uno streamer, sei impegnato a scaricare e caricare video; se l'antivirus non è disabilitato, interromperà il processo. Ci sono due modi per risolvere il problema; puoi disattivarlo o passare alla modalità gioco. Il passaggio alla modalità di gioco è disponibile solo nell'ultimo software antivirus, mentre l'opzione di disattivazione è presente in tutto. Scegli l'opzione adatta a te e vai avanti.

  1. Il dispositivo con specifiche migliori

Le specifiche del computer possono essere uno dei motivi del ritardo di Twitch. Se sei uno streamer, il problema ti disturberà molto. Con l'intensa larghezza di banda, devi anche aver bisogno di un computer per trasmettere un video in streaming senza intoppi. Alcuni aspetti che dovresti tenere a mente in modo da non imbatterti in problemi di ritardo di Twitch sono:

  • Sistema operativo: Windows 10 a 64 bit
  • Internet: 20 MB
  • RAM: 16 GB
  • Grafica: GTX 1050 Ti
  • Disco rigido: Seagate BarraCuda 1 TB
  • Scheda: MSI B250 Pro-VD
  1. Connessione Internet forte

Uno dei problemi più difficili che non puoi risolvere è la connettività Internet. Più del 70% delle volte, il problema è la connessione Internet, quindi non puoi riprodurre in streaming i video di Twitch. Essendo uno streamer, è importante assicurarsi di stare attenti. Con una forte connettività, è essenziale anche una larghezza di banda coerente. Se desideri conoscere la velocità di Internet, esegui un semplice test di velocità. Ti dà un'idea di come è la velocità. Ecco alcune modifiche per aiutarti a risolvere il problema.

  • Scollega tutti i dispositivi e poi ricollegali tutti.
  • Cambia la password del Wi-Fi
  • Elimina gli utenti esistenti poiché sono i motivi per cui stai affrontando problemi di buffering.

Se i passaggi precedenti non apportano alcuna modifica, è meglio ottenere una nuova connessione. Ci sono diverse connessioni Internet per le quali puoi optare e risolvere il problema.

  1. Cambia il browser

È uno dei problemi più comuni che dovrai affrontare durante l'utilizzo di Twitch. Se smette di funzionare e non si avvia nemmeno dopo aver tentato di aprire così tante volte, il problema è con il browser. Puoi aggiornare il browser e verificare se viene risolto. Tuttavia, in caso contrario, è necessario modificare il browser.

  1. Principalmente, si vede che se stai utilizzando Google Chrome, puoi affrontare il problema. Ecco perchè; vai avanti con Opera o Firefox. In alternativa, puoi risolvere il problema spostandoti sul pulsante di impostazione e disattivando l'accelerazione hardware.
  2. Aprire il browser facendo doppio clic sull'icona del collegamento o procedendo al menu di avvio.
  3. Nell'angolo in alto a destra del browser, troverai tre linee orizzontali; procedi lì. Quando si sposta il cursore lì, si legge Personalizza e controlla Google Chrome.
  4. Premi sul seguente che puoi aprire un menu a tendina. Qui devi selezionare l'opzione Impostazioni e, quando scorri verso il basso, sarà disponibile un'opzione Avanzata.
  • Selezionalo e vai in fondo alla pagina, dove otterrai l'area Sistema.
  • Ora che devi disabilitare l'accelerazione hardware in Google Chrome, devi deselezionare la casella di controllo dell'accelerazione hardware.
  • Dopo aver completato il passaggio, assicurati di chiudere il browser, dopodiché puoi riavviarlo.
  • Molte volte, è stato visto che seguendo uno dei passaggi precedenti è possibile risolvere i problemi di buffering e di ritardo. Se ancora non ti aiuta, vai alla sezione successiva.

Come risolvere il ritardo video con Repairit?

Se una qualsiasi delle soluzioni di cui sopra non soddisfa lo scopo, un'applicazione adatta, Repairit, può essere utile. È il miglior software video utilizzato da molte persone in tutto il mondo per riparare file video. Può riparare file di qualsiasi formato, come M2TS, MOV, MTS, 3GP, FLV, AVI, ecc. I semplici passaggi per riparare i video sono:

  1. Aggiungi i file

Il primo passaggio che devi eseguire è aggiungere file video con problemi di buffering o di ritardo.

  1. Avvia il processo

Una volta completati i due passaggi precedenti, seleziona il pulsante Ripara. Riparerà tutto il video rotto.

  1. Anteprima e salvataggio

Al termine del processo, riceverai un aggiornamento a riguardo. Fare clic sul pulsante di anteprima per verificare se è perfetto. Una volta che sei soddisfatto del processo, vai avanti e salva il file.

  1. Aggiungi un file di esempio

Ora aggiungi un file di esempio per riparare il file gravemente danneggiato e continuare a divertirti a guardarlo senza problemi.

Scegli Ripara!

Il software è eccezionale e può risolvere diversi problemi relativi ai tuoi video. In caso di problemi, come problemi di compressione video, registrazione video interrotta, errori di trasferimento file, errori di scrittura e lettura file, ecc., Repairit è lì per guidarti. Supporta il formato INSV e ha una percentuale di successo più elevata. Inoltre, il processo è semplice, quindi nessuno dovrà affrontare problemi nell'utilizzarlo.


Articolo correlato interessante: Amazon ha acquistato Twitch per $ 970 milioni

Torna su