Come funziona Photomath?

La matematica è percepita come la materia più difficile a scuola, perché spiega agli studenti l'essenza di una calcolatrice grafica.

Ma

E se il tuo smartphone potesse risolvere i tuoi problemi con le equazioni matematiche? Punta semplicemente la fotocamera del tuo smartphone verso il problema dell'equazione nel tuo libro o nella tua pagina. Funziona più facilmente rispetto all'utilizzo di una calcolatrice grafica.

Questa è l'idea di PhotoMath.

PhotoMath è un'app gratuita creata per leggere equazioni e risolvere espressioni matematiche in tempo reale quando utilizzi la fotocamera dello smartphone. Scarica per Android per PC.

Sebbene sembri supportare l'inganno, l'app offre guide dettagliate che gli studenti possono utilizzare per capire come risolvere specifici problemi di matematica. Le guide sono utili per gli studenti senza tutor o per coloro che hanno difficoltà a risolvere problemi di matematica simili.

L'app PhotoMath aiuta anche i genitori a fare jogging con i loro ricordi quando aiutano i loro figli con i compiti di matematica. L'app supporta vari problemi di matematica, tra cui:

  • Frazioni
  • Aritmetica di base
  • Numeri decimali
  • Logaritmi
  • Equazioni lineari

Le nuove versioni di app, secondo la descrizione dell'app su iTunes, di solito presentano nuovi problemi di matematica.

L'app utilizza la tecnologia di riconoscimento ottico dei caratteri (OCR) per leggere le equazioni nei libri di testo o nelle pagine e calcola le risposte in pochi secondi. L'app presenta una cornice rossa che gli studenti usano per acquisire le equazioni.

Tuttavia, l'app PhotoMath è limitata nella sua capacità di leggere problemi di matematica. Può leggere solo testo stampato, ma non note scritte a mano. Confonde anche la variabile x nell'ordine delle equazioni delle operazioni come segno di moltiplicazione.

Inoltre, la cornice rossa all'interno dell'app comporta anche dei limiti perché alcuni libri di testo non hanno abbastanza spazio tra due diversi problemi di matematica. Ciò rende difficile acquisire una specifica equazione matematica che si desidera risolvere.

Come funziona l'app PhotoMath

Fase 1 Riconoscimento ottico dei caratteri (OCR)

PhotoMath legge prima l'equazione matematica che vuoi risolvere. Utilizza la tecnologia OCR avanzata per leggere le equazioni. Riconosce i caratteri stampati di uno specifico problema matematico.

Microblink è lo sviluppatore dietro la tecnologia OCR. Riconosce caratteri come lettere, numeri e simboli matematici.

L'OCR è una tecnologia di programmazione che converte le immagini in set di caratteri specifici come x, 2, = e 4. La tecnologia vede che il numero 2 è un apice relativo a x.

La tecnologia OCR è comunemente usata per convertire libri cartacei in eBook. Tuttavia, eseguire l'OCR con note scritte a mano è difficile perché la forma e le dimensioni delle lettere variano.

Ma

Può ancora funzionare.

L'app PhotoMath utilizza un programma OCR speciale ma limitato per allenare problemi di matematica limitati. Mostra numeri, lettere, sottrazioni, addizioni, potenze, moltiplicazioni, radici, divisioni e segni di uguale.

Il riconoscimento dei caratteri è più facile quando la gamma di possibilità è limitata. Significa anche che l'app non può leggere la tua lista della spesa. Il tipo specifico di tecnologia OCR in uso determina se l'app può leggere note o equazioni matematiche scritte a mano su una lavagna o meno.

Passaggio 2: esegui i caratteri riconosciuti attraverso un algoritmo per scegliere una formula

A questo punto, l'app ha risolto il problema di matematica.

L'app PhotoMath esegue i caratteri che riconosce da un'immagine acquisita attraverso il suo algoritmo per l'esame. L'algoritmo valuta ogni carattere in relazione all'altro per determinare la formula giusta per risolvere il problema di matematica.

Passaggio 3 Risolvi il problema dell'equazione matematica

Un algoritmo di risoluzione dei problemi viene quindi applicato alla formula scelta per offrire passaggi e soluzioni al problema di matematica nell'equazione.

L'app è un sistema avanzato avanzato costruito per imitare la capacità di un esperto di matematica umana di risolvere problemi di matematica. Fornisce agli studenti ricche esperienze di apprendimento della matematica.

Ci vuole creatività per combinare elementi esistenti per produrre qualcosa che sia utile e nuovo.

Torna su