Come rilevare perdite elettroniche

Viviamo in un'era di sviluppo tecnologico in cui l'elettricità gioca un ruolo importante nelle nostre operazioni quotidiane. Nessuno oggi può funzionare senza elettricità. Tutte le nostre attività quotidiane richiedono elettricità. Dal riscaldare il cibo al lavare i panni, tutto viene fatto con l'aiuto di elettrodomestici. In effetti, gli elettrodomestici hanno reso la vita molto più facile. L'elettricità ha avuto un impatto fondamentale su tutti gli aspetti della vita.

Che cos'è esattamente una perdita elettronica? È quando una corrente elettrica imprevista scorre da un circuito anche quando l'alimentazione è interrotta. La corrente può fuoriuscire da tutti i tipi di elettronica, dai personal computer alle apparecchiature industriali. È più comune nei dispositivi collegati a condensatori inclusi transistor e diodi che conducono una piccola quantità di elettricità nonostante siano spenti. Questo diventa un grosso problema quando la dispersione elettrica influisce sulle prestazioni e spreca enormi quantità di energia.

Un altro tipo di dispersione di corrente si verifica quando una corrente elettrica fuoriesce dal circuito previsto anziché seguire un percorso alternativo. Questo tipo di perdita può essere letale per qualsiasi essere umano che entri in contatto con esso. Inoltre, questa corrente di fuga può provocare incendi ed elettrocuzione.

Per prevenire la folgorazione e lo spreco di energia, affidati all'assistenza di esperti che ti aiutino a rilevare la perdita. Secondo i professionisti di All Service Plumbers, diagnosticare il problema e vedere da dove proviene la perdita è il primo passo. Successivamente, gli esperti lo risolveranno per assicurarsi che il problema non si ripresenti. Quindi assicurati di valutare tutte le tue opzioni e scegli i servizi giusti per la tua casa. Puoi anche chiedere a un esperto una manutenzione regolare e controlli per adottare misure preventive contro una perdita elettronica.

Ecco alcune cose che puoi fare da solo per ridurre al minimo i danni da una perdita elettronica:

Segni

Sebbene la perdita elettronica sia preoccupante, non è qualcosa di cui dovresti essere paranoico. Osservare i segni di perdita. Controlla regolarmente la tua bolletta elettrica. Verifica se c'è un aumento imprevisto della tua fattura elettrica mensile. Prima di lasciare che la tua mente pensi immediatamente che la tua casa abbia una perdita, rifletti sul tuo recente consumo di energia elettrica. Hai acquistato nuovi elettrodomestici che potrebbero aver aumentato la tua bolletta? Le tariffe elettriche nella tua zona sono aumentate? Se ultimamente non è cambiato nulla nella tua casa, potrebbe effettivamente esserci una perdita.

Spegnere l'interruttore principale

Capovolgi l'interruttore principale per spegnere la scatola dell'interruttore per interrompere l'alimentazione a casa tua. Allora dai un'occhiata al contatore elettrico; se è ancora in esecuzione, potresti aver diagnosticato una perdita. Ciò richiede un'attenzione immediata. Assicurati di chiamare aiuto; non è un progetto fai da te che si può fare senza professionisti. Prestare attenzione quando si maneggiano dispositivi elettrici.

Usa un rilevatore

Se hai intenzione di utilizzare un rilevatore di perdite di elettricità, assicurati di utilizzarne uno di ottima qualità per ottenere risultati accurati. Un rilevatore di perdite ha un trasduttore sensibile al rumore proveniente dalle tubazioni nelle pareti. Se viene rilevato un rumore sulla macchina, viene trasmesso al sistema di sicurezza a una frequenza maggiore. La perdita intensificata può quindi essere diagnosticata e può essere intrapresa un'azione rapida.

Un rilevatore deve essere controllato prima dell'uso per assicurarsi che funzioni correttamente. Lascia che il rilevatore si riscaldi e funzioni per circa 5-7 minuti prima di iniziare a usarlo. Muoviti lentamente per casa e se rilevi una perdita, controllala più volte per verificare e prevenire un falso allarme. Conferma che si tratta di una perdita che sta attivando il tuo rilevamento. A volte ci sono sostanze chimiche che causano una diagnosi errata. Tutte le perdite esibiscono suoni.

Il tuo rilevatore di perdite elettronico rileva l'acustica per trovare perdite nei servizi igienici, negli scarichi e nei sistemi idrici. L'uso di un rilevatore è un processo lento che richiede di essere accurati e pazienti. Un rilevatore di perdite elettronico è uno strumento diagnostico portatile che si avvolge attorno a un conduttore per misurare la corrente che vi scorre. Dal momento che non è direttamente collegato alla corrente attiva, è sicuro da usare e non ti scioccherebbe.

Una perdita elettronica è un problema che non dovrebbe essere preso alla leggera. È motivo di grave preoccupazione. Se sospetti una perdita in casa o in ufficio, assicurati di maneggiare con cura tutti i dispositivi elettrici. Non cercare di prendertene cura da solo; potresti essere fulminato a morte o addirittura appiccare un incendio. La perdita è un'indicazione di isolamento del conduttore inefficiente. Questo è un problema comune, soprattutto nelle case con vecchi sistemi di cablaggio. Si consiglia sempre di chiamare un professionista per aiutarti. Questo tipo di perdita deve essere riparato abilmente per assicurarsi che non si ripeta.

Torna su