Come scegliere un balsamo per le labbra correttamente

Il balsamo per le labbra è probabilmente l'elemento per la cura del corpo più universale disponibile oggi. È stato inventato nei primi anni 1880 e da allora è stato un prodotto popolare acquisito dalle persone. Puoi acquistare il balsamo per le labbra ovunque, dai negozi di alimentari alle stazioni di servizio!

L'uso di questi prodotti per la cura del corpo è molto diverso dai rossetti o dai gloss poiché hanno una consistenza simile alla cera e vengono utilizzati per inumidire le labbra secche, screpolate o screpolate. Spesso è incolore o, nel caso lo sia, è solo leggermente colorato.

I balsami per le labbra sono realizzati con un assortimento di ingredienti a base di cera, ad esempio canfora, cera d'api, lanolina, cera carnauba o paraffina. Potrebbero anche contenere oli essenziali e aromi, alcuni contengono lozioni solari o farmaci, ad esempio farmaci per le vesciche della bocca.

Il motivo per usare il balsamo per le labbra è quello di creare uno strato sulla pelle esterna del labbro per mantenerlo idratato e anche per proteggerlo da secchezza, screpolature e screpolature. Tuttavia, è disponibile una vasta gamma di balsami per le labbra e scegliere quello che fa per te può essere affascinante.

Anche diverse sostanze aggiunte dalla normale cera d'api e oli di canapa a petrolio e oli minerali di bassa qualità che vengono aggiunti in un balsamo per le labbra possono variare in termini di qualità da un articolo all'altro. In questo articolo, ti diremo come scegliere un balsamo per le labbra adatto al tuo scopo.

Suggerimenti per selezionare il miglior balsamo per le labbra

  1. ingredienti

Alcuni balsami per labbra possono davvero seccare le labbra! Ad esempio, il componente fenolo è destinato al trattamento delle labbra screpolate o screpolate a causa di qualsiasi infezione batterica e dovrebbe essere utilizzato solo per un tempo estremamente breve. Ancora una volta, ingredienti come canfora, acido salicilico, allume e mentolo producono una sensazione di formicolio ma possono seccare le labbra se usati a lungo.

Inoltre, l'acido salicilico non solo asciuga le labbra, ma esfolia anche la pelle delle labbra. È anche importante notare che poiché i balsami per le labbra vengono applicati sulle labbra, gli ingredienti nel balsamo verranno consumati da te (non intenzionalmente ovviamente!). Pertanto prima di acquistare un balsamo per le labbra è assolutamente necessario leggere attentamente gli ingredienti.

I balsami per le labbra che contengono ingredienti come cera d'api, oli di nocciolo di albicocca, burro di karitè e di cacao, ecc. e hanno sostanze naturali sono considerati i migliori balsami. Alcuni balsami per labbra sono realizzati con olio di mandorle dolci e burro di cacao e inoltre contengono proteine ​​della seta che forniscono un ricco strato protettivo e dona alle tue labbra una lucentezza setosa.

  1. Confezione

La cosa principale a cui devi pensare quando acquisti un balsamo per le labbra è il perché e come dovrai applicare il tuo articolo. Nella remota possibilità che tu debba utilizzare le dita per individuarlo, un piccolo contenitore come un barattolo o una pentola è presumibilmente l'approccio migliore. Ma se ti piace spremere, un tubetto di balsamo per le labbra è sicuramente la tua opzione più logica. Inoltre, se ti piace passare uno spesso strato di balsamo per le labbra sulle labbra, uno stick è l'approccio più ideale.

  1. Sapore e profumo

Mentre alcuni di voi amano l'odore fruttato del balsamo per le labbra, qualsiasi tipo di aroma può essere un grande ostacolo per altri. Considera cosa ti piace, controlla i prodotti che usano i tuoi amici e colleghi o semplicemente prova diversi balsami nei negozi per capire se la tua preferenza è verso balsami per labbra profumati e aromatizzati o meno.

  1. Benefici

Quando cerchi il balsamo per le labbra ideale, cercane uno che offra molteplici vantaggi. Ad esempio, uno che ha SPF insieme a importanti componenti nutrienti che aiuterebbero a mantenere le tue labbra idratate e morbide, un sapore di menta potrebbe fungere da rinfrescante per l'alito e una tonalità per dare alle tue labbra un aspetto rosato naturale dovrebbe essere quella che dovresti scegliere .

Inoltre, lo scopo generale del balsamo per le labbra è quello di far sembrare e sentire le tue labbra fantastiche, quindi essere meticolosi mentre scegli quello giusto non è affatto un crimine! Molti esperti di trucco propongono un balsamo per le labbra che contiene oli di alta qualità, ad esempio olio di melaleuca, olio di mandorle dolci, vitamina E, olio di salvia, ecc., che ammorbidirà e idraterà le tue labbra senza creare la pelle intorno alla bocca troppo oleoso. Inoltre, assicurati che il balsamo contenga almeno un componente di protezione solare SPF 15 e non contenga parabeni.

  1. Trattamento

Nel caso in cui tu abbia le labbra molto secche, screpolate, screpolate o screpolate, dovresti assolutamente acquistare un balsamo che contenga medicinali che non solo ammorbidiranno le tue labbra ma cureranno anche il problema.

In realtà, la nostra marca preferita di balsami per labbra potrebbe contenere ingredienti che causano più danni di qualsiasi altra cosa. Tuttavia, la ricerca su un elenco così lungo dovrebbe essere fatta meglio da esperti. Tieni solo a mente che la prossima volta che vai a comprare un labbro assicurati di controllare gli ingredienti prima di acquistare. Di seguito sono riportati due gruppi di elenchi che contengono ingredienti dannosi per le labbra e di quelli benefici.

Ingredienti da evitare:

  • Acido salicilico: potresti essere sorpreso di individuare questo nemico dell'infiammazione della pelle che si fissa nel tuo balsamo, ma numerosi elementi lo aggiungono per eliminare la pelle secca. Il problema è che la strategia di spargimento funziona in modo ammirevole per combattere l'eruzione cutanea, non per rendere le labbra lisce.
  • Canfora, mentolo e fenolo: vengono aggiunti per creare una sensazione di freschezza. Comunque sia, ciò che senti sono davvero gli strati difensivi della tua pelle che si spogliano. La rimozione degli strati superiori della pelle rende le labbra sempre più vulnerabili ai danni naturali.
  • Parabeni: i parabeni sono additivi che sono stati utilizzati per prevenire qualsiasi infezione batterica. Tuttavia, recentemente gli esperti suggeriscono che potrebbero non essere sicuri.

Ingredienti da cercare:

  • Lanolina: la lanolina protegge le labbra dai danni e lenisce la pelle.
  • Cera d'api: La cera d'api trattiene l'acqua ed è un caratteristico antibatterico che non provoca secchezza.
  • Karitè e burro di cacao: sono creme straordinarie e non aggravino le labbra.

Indipendentemente dal tipo di balsamo che scegli, assicurati che sia qualcosa che sia protetto, solido e stabile per il tuo corpo proprio come la tua pelle. Con la facile disponibilità degli odierni balsami per le labbra, ci sono molti tipi di bassa qualità che presumibilmente preferiresti non applicare sulla tua pelle.

Poi di nuovo, tuttavia, ci sono un sacco di balsami per labbra sorprendenti, riparatori e di alta qualità che possono essere acquistati facilmente e a un costo accessibile, quindi non ci sono assolutamente scuse per accontentare la tua pelle con balsami per labbra di scarsa qualità.


Articolo correlato interessante: come rendere il tuo viso più attraente e dall'aspetto più giovane?

Torna su