Cos’è la contabilità? Definizione ed esempi

La contabilità implica la registrazione dei pagamenti e del denaro in entrata, ovvero le transazioni finanziarie. È l'attività di mantenere i registri degli affari finanziari di un'azienda. Il termine è una parola inglese rara in quanto ha tre lettere doppie successive: oo-kk-ee .

Una persona che fa la contabilità di un'azienda è un contabile.

Possiamo scrivere l'occupazione come una o due parole con un trattino, cioè contabile o contabile . Il primo è più comune. Qualunque cosa tu scelga, tuttavia, è importante attenersi ad essa per tutto il testo. Non passare dalla versione di una parola a quella di due parole o viceversa nello stesso articolo.

Fino alla seconda metà del 20° secolo, i contabili registravano manualmente le transazioni finanziarie.

Contabili

I contabili registrano tutte le transazioni finanziarie su base giornaliera. Si assicurano che i documenti finanziari di un'azienda siano aggiornati e accurati. La contabilità fa parte della contabilità.

Le transazioni finanziarie includono, ad esempio, pagamenti, ricevute, vendite effettuate da privati, aziende o altre organizzazioni.

Il Cambridge Dictionary ha la seguente definizione del termine:

(La contabilità è) il lavoro o l'attività di tenere una registrazione esatta del denaro che è stato speso o ricevuto da un'azienda o da un'altra organizzazione.

Contabilità vs contabilità

Alcune persone usano i due termini in modo intercambiabile. Non dovrebbero perché i loro significati non sono gli stessi. Entrambe le funzioni, contabilità e contabilità, sono vitali per ogni impresa commerciale.

Contabilità

Ciò comporta la registrazione di tutte le transazioni finanziarie di un'azienda, ovvero i soldi in entrata e in uscita, su base giornaliera. L'alta dirigenza non può prendere decisioni aziendali sulla base dei dati forniti da un contabile.

Contabilità

La contabilità riguarda l'interpretazione e la classificazione dei dati finanziari. I contabili raccolgono dati finanziari, quindi li analizzano, riportano e li riepilogano. Il management superiore può prendere decisioni aziendali sulla base dei dati forniti da un contabile.

FlatWorldSolutions.com dice quanto segue sui due termini:

L'obiettivo della contabilità è mantenere i registri di tutte le transazioni finanziarie in modo corretto e sistematico. L'obiettivo della contabilità è misurare la situazione finanziaria e comunicare ulteriormente le informazioni alle autorità competenti.

I contabili in genere portano i libri al bilancio di prova. I contabili, invece, preparano il bilancio e il conto economico utilizzando i libri mastri e il bilancio di prova che il contabile ha predisposto. Il bilancio mostra lo stato finanziario di un'entità in un determinato momento; di solito alla fine di un esercizio finanziario. Può anche coprire solo un periodo di tre o sei mesi, cioè un trimestre o un semestre.

Oggi è tutto informatizzato

In passato, i libri contabili di un'azienda venivano tenuti manualmente. Gli esseri umani hanno inserito i dati finanziari usando una penna, una penna, una biro o una matita. Oggi, nella maggior parte dei casi, si fa tutto con l'uso di programmi per computer, cioè software.

L'informatizzazione ha eliminato la maggior parte dei libri cartacei che i contabili tradizionalmente utilizzavano per registrare le transazioni finanziarie. Oggi le aziende e altre organizzazioni utilizzano database relazionali. Tuttavia, i programmi software applicano ancora i tradizionali sistemi di contabilità a partita doppia o partita singola.

Riguardo a chi vigila sui sistemi informatici, Wikipedia informa:

I CPA supervisionano i controlli interni per i sistemi di contabilità computerizzata, che servono a ridurre al minimo gli errori nella documentazione delle numerose attività che un'entità aziendale può avviare o completare in un periodo contabile.

Negli Stati Uniti e in altri paesi di lingua inglese, un CPA è un Certified Public Accountant. L'equivalente britannico, irlandese, indiano, australiano e sudafricano è un dottore commercialista.

Vantaggi del software per computer

In un articolo di Market Business News , ho elencato diversi motivi per cui dovremmo utilizzare un software di contabilità per gestire un'impresa:

  • Risparmia tempo e denaro.
  • Un buon programma può aiutare l'azienda a controllare il flusso di cassa.
  • I programmi software sono più precisi degli esseri umani.
  • È un'opportunità per automatizzare attività noiose e ripetitive.
  • Puoi eseguire il backup di tutto.
  • Il software può aiutare con la preparazione delle tasse.
  • Non costa molto.
Torna su