Kaizen – Definizione e significato

Kaizen, una parola giapponese che significa cambiamento in meglio , si riferisce al fare piccoli passi per migliorare un sistema. Di solito, lo applichiamo a processi come la logistica e l'elaborazione. In particolare, lo applichiamo a sistemi che attraversano i confini dell'organizzazione nella catena di approvvigionamento. Si tratta di un approccio graduale a standard più elevati nel miglioramento della qualità e nella riduzione degli sprechi.

È un approccio che utilizziamo nella produzione snella.

Con questo approccio miri a piccoli ma continui miglioramenti e coinvolgi tutti in azienda. In altre parole, coinvolgi tutti, dall'amministratore delegato ai lavoratori non qualificati di livello più basso. CEO sta per Chief Executive O fficer.

È, infatti, una combinazione di due parole, kai e zen. Kai significa riparare, rinnovare e cambiare. La seconda parte della parola, zen, può significare buono come aggettivo o potere, virtù come sostantivo.

Secondo BusinessDictionary.com, Kaizen è un termine giapponese per un approccio graduale a standard sempre più elevati nel miglioramento della qualità e nella riduzione degli sprechi, attraverso piccoli ma continui miglioramenti che coinvolgono tutti, dall'amministratore delegato ai lavoratori di livello più basso.

Kaizen contro Kaikaku

Il termine contrasta con Kaikaku, un'altra parola giapponese, che significa cambiamento radicale, riforma o svolta.

Kaikaku è un termine di Lean Production che introduce cambiamenti drastici. L'approccio mira a ottenere miglioramenti significativi rapidamente.

Fare Kaizen significa cambiare le cose una alla volta. Quindi osservi gli effetti. In altre parole, impari dall'esperienza.

Fare Kaikaku, però, significa introdurre cambiamenti drastici e importanti. Pertanto, consideriamo Kaiku come il più rischioso dei due approcci.

In.Kaizen.com ha la seguente definizione del termine:

Kaizen è la pratica del miglioramento continuo. è riconosciuto in tutto il mondo come un importante pilastro della strategia competitiva a lungo termine delle organizzazioni.

Le persone hanno applicato questo approccio nei settori manifatturiero, sanitario, bancario e di altro tipo. In effetti, è stato applicato anche nel life coaching e nella psicoterapia.

Principi guida Kaizen

In.Kaizen.com aggiunge che l'approccio ha i seguenti principi guida:

  • Lavora sempre come una squadra.
  • Sono affari di tutti. Affinché l'approccio abbia successo, è necessario assicurarsi che tutti i dipendenti partecipino.
  • Buoni processi portano a buoni risultati.
  • Per cogliere la situazione attuale, devi andare a vedere di persona.
  • Identificare la causa principale dei problemi, quindi agire e correggerli.
  • Parla con i dati e gestisci in base ai fatti.

Se vuoi grandi risultati devi implementare tanti piccoli cambiamenti. Se continui a implementarli, nel tempo si accumulano e alla fine diventano significativi.

Molte persone pensano erroneamente che il termine significhi semplicemente piccoli cambiamenti. In effetti, significa che affinché i miglioramenti prendano davvero piede, tutti devono fare la loro parte.

In altre parole, devi coinvolgere tutti per ottenere miglioramenti.

In.Kaizen.com dice:

Sebbene la maggior parte dei cambiamenti possa essere piccola, l'impatto maggiore potrebbe essere rappresentato dai kaizen guidati dal senior management come progetti di trasformazione o da team interfunzionali come eventi kaizen.

Video Cos'è Kaizen?

In questo video, Matts Rehnstrom parla del significato della parola Kaizen e della sua provenienza.

Spiega anche che si tratta, in effetti, di una parola composta. In altre parole, è il risultato dell'unione di almeno due parole insieme. In questo caso, le due parole sono kai e zen. Spiega cosa significano kai e zen.


Torna su